Sareste pronti a sposarvi?

Siamo in molti a sognare di poter essere coinvolti in una relazione importante e, dopo che questo è avvenuto, alcuni desiderano rendere concreto il loro amore, convolando a nozze. Sareste pronti(e) a sposarvi, se siete convinti di aver trovato il giusto/la giusta partner? Come fare a sapere se la vostra dolce metà sia favorevole a tale impegno? Ecco qualche segnale…

#1 – Desiderare di stabilizzare la coppia in una relazione duratura

Se voi o il/la vostro/a partner avete progetti a lungo termine e sognate, per esempio, di acquistare una casa, nella quale veder crescere la vostra futura tribù: senza dubbio siete sulla via del matrimonio, a condizione di avere le stesse convinzioni in merito. Alcune coppie sono altrettanto unite dal loro amore, senza essere necessariamente sposate. Detto questo, i progetti per il futuro in due sono una prova inconfutabile di una volontà di impegnarsi seriamente.

#2 – Mai più celibe

Alcune persone potrebbero avere il desiderio di sposarsi per un proprio bisogno di rassicurazione. Questa è una buona o una cattiva motivazione? A voi il giudizio… Se il vostro partner sembra avere necessità di questa ulteriore prova per stare al vostro fianco, chiedetevi se il gioco valga la candela. Il matrimonio è un impegno davanti alla legge, ma soprattutto di carattere morale, rifletteteci bene.

#3 – Indipendenza & autonomia

Dal momento in cui il vostro partner è perfettamente autonomo, sembra essere anche pronto(a) a impegnarsi in una relazione seria. L’appartamento da scapolo, le sottane della mamma, ecc…: tutto finito! Non cercate di proporre il matrimonio a una persona non indipendente o che non sia ancora in grado di assumersi completamente le responsabilità. Un matrimonio, spesso, implica un certo cambiamento dello stile di vita, la vostra metà dovrebbe, quindi, essere predisposta ad accettare la novità senza andare nel panico.

#4 – Il vostro orologio biologico vi solletica

Molte coppie decidono di sposarsi nell’ottica di formare una famiglia. Se il vostro partner è un po’ “vecchia scuola”, preferirà formalizzare il rapporto di coppia attraverso il matrimonio, prima di avere dei figli: una bella prova d’amore e impegno. Il traguardo dei 35 anni riguarda sia gli uomini sia le donne: se non siete ancora genitori ma siete una coppia, la domanda si porrà ben presto!

#5 – Segnare una tappa nella vostra vita di coppia

Ci sono matrimoni felici a 25 anni e altri a 45… Qualunque sia il cammino della vostra coppia, arriverà sicuramente il giorno in cui uno dei due avrà il desiderio di celebrare il vostro amore con le nozze, che è anche un modo di dare una svolta alla vostra storia, proclamando davanti ai vostri amici, alla vostra famiglia, al signor sindaco che, “sì”, siete felici e desiderate proseguire l’avventura in due.

You might be interested in

Come valorizzare la tua foto di profilo ?

Come certamente sai la foto del profilo è un elemento determinante per attirare l’attenzione degli altri membri su un sito di incontri. Tuttavia, molte persone confondono il fatto di apparire seducenti ed il valore reale di una foto del profilo, che comunica molto più della semplice apparenza fisica. Un’immagine che[…]

Leggere il seguito »

Combinare vita sportiva e vita di coppia

Tu che vivi solo attraverso i tuoi allenamenti di palla a mano e le tue serata fra amici (piuttosto amici maschi del resto…), disperi di trovare un giorno la donna che capirà la tua passione e il tuo orario… Rassicurati, abbiamo noi la soluzione !

Leggere il seguito »