L’amore dura tre anni: vero o falso? 

quanto dura l'amore

I cartoni animati della nostra infanzia hanno distorto tutto con il loro happy ending “E si sposarono ed ebbero molti bambini…”, quando in realtà, la visione della coppia e del’amore è un po ‘più complessa. Parliamo in particolare di alcuni “passi da prendere” come il famoso marchio dei tre anni, e quello dei sette … senza parlare del matrimonio, della stabilizzazione a due, o anche della nascita di un bambino ! Tutti questi eventi vanno a sfocare i parametri di riferimento degli amanti, e permettono de affermare che no, la vita amorosa non è un lungo fiume tranquillo … Al contrario può ben essere il percorso più tumultuoso della nostra esistenza !

Gli inizi passionali

Nei suoi inizi, la storia d’amore è segnata da grande felicità e piccole difficoltà, un sacco di emozioni e passioni forti. Ma questa è solo la stagione una … Negli episodi successivi, la coppia deve affrontare gli ostacoli che non aveva necessariamente attesi a prendere. E come un « Koh Lanta » que dobbiamo tutti vincere: creare questa piccola fiamma, e mantenerla in vita, nonostante il tempo, lotta come una squadra per superare la routine quotidiana.

La prima volta

I primi tre anni spesso corrispondono ad un periodo di fusione tra i due amanti. E ‘anche una combinazione di “prime” : primo appuntamento, primo ristorante, il primo incontro con i genitori, primo appartamento, prime vacanze, etc… I primi tre anni sono soggetti a tutti i sogni e progetti di coppia : ci rendiamo conto che abbiamo la stessa versione della perfetta doppia vita, e siamo pieni di energia, pronti a muovere il cielo e la terra per raggiungere i nostri obiettivi comuni.

La fine di idealizzazione

Tre anni, è anche il periodo definito dagli psicologi per scoprirsi veramente. In effetti, chi non rifiuta di vedere la realtà all’inizio di una relazione ? Poi la realtà riemersa, e ci sorprende. Alcuni difetti appaiono in questo partner messo così alto sul suo piedistallo, che non li avevi nemmeno notati ! Spesso egli sulks ? E troppo gelosa ? Infine, non avete così tanto in comune ? Etc…

3 anni è dunque il tempo necessario per uscire dall’idealizzazione dell’altro. A causa di vari eventi e abitudini, finalmente rimuovi i tuoi occhiali e alla fine affronti la persona che effettivamente condivide la tua vita.

L’amore non dura (solo) tre anni

No, l’amore non dura soltente tre anni … In verità, l’amore dura fino a quando due personne si amano. Invece, è il rapporto che deve evolvere, perché dopo tre anni entri in una fase molto più realistica della tua coppia. La necessità di concentrarsi su progetti concreti è fondamentale (fondare una famiglia ? comprare un appartamento ? ); Oltre di mantenere i sentimenti inamorati, mentre sembra assolutamente assurdo che devi fare qualsiasi “sforzo” per rendere ultimo questo amore che finora invincibile.

Il tempo del primo bilancio

Dopo tre ani è il tempo del bilancio : Infatti, dopo tre anni, la maggior parte delle persone in coppia fa una valutazione inconscia. Se decidono di continuare l’avventura, è perché sono consapevoli di intraprendere un nuovo passo e tenere conto di ciò che conta per l’equilibrio della coppia : progetti con due, una visione solida del futuro e sentimenti riflettenti (in contrasto con la passione fisionale delle prime emozioni …). L’amore negli ultimi tre anni ? No, ma in un certo modo, la passione d’amore, arriva alla fine del respiro : è su di te de scoprire come sostituirlo !
Come dice il poeta : “”L’amore fa passare il tempo, ed il tempo fa passare l’amore.” Non cadere in questa trappola!

Stai cercando per una relazione duratura e seria ? Consulta la nostre classifica dei migliori siti di incontri seri !